Cicoria palla rossa

Un’altra varietà della ricca famiglia dele cicorie, si distingue per il colore rosso rubino delle foglie e le nervature bianche che la rendono molto decorativa (anche l’occhio vuole la sua parte). Si chiama anche cicoria di verona, documenti ne attestano la coltivazione già nel ‘700 negli orti cittadini. La sua coltura intensiva si sviluppa però solo nel dopoguerra, diventando una importante voce nella produzione agricola della regione. Si trova sempre tranne in estate.
Calorie per 100 gr: 13